NAAIM | Stampa |



La NAAIM è un'associazione di società specializzate nella gestione di fondi attivi negli Stati Uniti (managed accounts), a questi gestori ogni mercoledi della settimana viene chiesto di comunicare la loro esposizione netta totale sul mercato azionario. 

Essendo gestori attivi l'esposizione puo oscillare da una massima esposizione netta Long a leva 2 (+200%) oppure a una massima esposizione netta Short a leva 2 (-200%), sulle risposte raccolte viene poi calcolata una media.

I stili di gestione o le metodologie di trading utilizzati da questi "manager" di portafoglio sono diverse tra loro, di conseguenza le variazioni di portafoglio possono essere molto frequenti, per questo la media fornisce una fotografia generale di questa categoria di operatori.

Il numero dei partecipanti al sondaggio, membri dell'associazione, sono in costante aumento ma sono di numero contenuto, di conseguenza l'esposizione media può subire dei cambiamente repentini in base all'evoluzione del mercato azionario.

Come la maggior parte degli indicatori di sentiment si tratta di un indicatore "contrarian", un'elevata posizione netta long (pari o superiore alla linea rossa superiore) fornisce un segnale negativo/ribassista per il mercato azionario, viceversa un'esposizione netta short (pari o inferiore a Zero) è rialzista per l'azionario.

Considerando la breve storia di questo indicatore è consigliabile utilizzare il livello 80% quale allarme sul rialzo in atto dell'azionario, mentre il livello 20% indica un eccesso di pessimismo da parte dei manager e quindi positivo per l'azionario.

Altro indicatore, costruito sui dati raccolti nel sondaggio, è quello relativo alla "Confidence" dei manager di portfoglio, in pratica la Fiducia dei gestori.
La "Confidence" non è altro che la deviazione standard delle risposte del sondaggio. Un'elevata volatilità delle risposte indica che tra i gestori vi è molta dispersione nelle risposte, una volatilità bassa indica che l'opinione dei gestori è si avvicina all'unanimità.

Share/Save/Bookmark
 
Share